SETTIMANA NAZIONALE BANCHE DEL TEMPO E PROSSIME ATTIVITA’ BANCA DEL TEMPO “MERIDIANA TIME”

Si è da poco conclusa la Settimana Nazionale delle Banche del Tempo cui ha aderito anche l’Associazione fiumefreddese “Meridiana Time”. Tante le attività svolte per divulgare la cultura della solidarietà sociale all’interno di quartieri – città – piccoli centri – luoghi di lavoro – università scuole, attraverso lo scambio di saperi e abilità, utilizzando il tempo, e non il denaro, come misura dello scambio.

Fra le attività portate a termine c’è stata la 1° Giornata del Baratto che l’associazione vorrebbe riproporre perché, dato il maltempo, la partecipazione è stata limitata. Il Presidente di Meridiana Time, Anna Ferreri, spiega le linee guida della Settimana: “Visto il tema della Settimana Nazionale, dedicato ad Expo 2015, abbiamo proposto un evento dedicato al mangiar sano, nello specifico il Maestro artigiano della pizza, Santo Dinolfo, nel corso di un incontro presso Happy Fun Park, con il quale abbiamo stipulato un protocollo d’intesa, ci ha parlato della lievitazione naturale. Ancora, fra le attività, lo scambio del libro è una buona pratica che vorremmo portare avanti nel nostro territorio e valorizzare come merita. La promozione sul territorio rimane continua, essendo presenti, ogni settimana, allo sportello informativo presso la sede del nostro Comune, in Via Diaz, n. 3. In rappresentanza della nostra Regione, sono stata, inoltre, presente alla festa del ventennale della Banca del Tempo di Rimini, dove ho presentato un progetto innovativo in collaborazione con l’atelier di Paola Greco. Un progetto tutto al femminile che valorizza la creatività e la manualità, che rispetta l’ambiente e dà spazio alla creatività. Avevo anche anticipato il progetto nella lettera che ho protocollato ma purtroppo non gli è stata data molta  importanza. In un’epoca dove, purtroppo, ha valore solo il denaro, noi delle Banche del Tempo facciamo anche altra economia cercando di creare momenti positivi all’interno dei gruppi. Purtroppo oggi non siamo più abituati a questo. Economia e solidarietà sono, per noi, al primo posto e ci auguriamo sempre di poter trasmettere questi valori”.

 

Prossimo appuntamento in programma è la III edizione del concorso dialettale “I TRADIZIONI DA NOSTRA TERRA (Vuci, soni, sapuri e culuri di sta Terra ricca d’amuri)” che scade il 30 ottobre 2015.

E’ possibile consultare il regolamento del concorso e scaricare il modulo di adesione dal sito del Comune. Di seguito il link diretto: http://www.comune.fiumefreddodisicilia.ct.gov.it/eventi/bando-di-concorso-dialettale-dellassociazione-meridiana-time/

Importante è la possibilità, offerta alle scuole del territorio, di poter partecipare tramite un’apposita sezione che consentirà anche ai più giovani la riscoperta del nostro dialetto. Diverse sono già state le adesioni da parte delle scuole dell’Hinterland.

Fiumefreddo di Sicilia

07/10/2015

Resp. Comunicazione

Rita Patanè